• news

JOBS ACT: DECRETI ATTUATIVI

Prima di vedere quali sono i decreti attuativi del Jobs Act è utile capire cos'è. Il Jobs Act è il nome che è stato dato all’ultima importante riforma del lavoro posta in essere dal governo Renzi.
Ha introdotto una serie di importanti riforme che hanno radicalmente cambiato il mercato del lavoro, il welfare e gli ammortizzatori sociali in genere.

Il Jobs Act

 L’abrogazione dell’Articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori è la misura più importante introdotta ed è stato il punto sul quale il Governo ha incontrato le maggiori difficoltà per trovare un accordo con i sindacati.

Di seguito sono brevemente esaminate le maggiori modifiche apportate dal jobs act:

  • TUTELE CRESCENTI: Incentivare le imprese ad assumere con il contratto a tempo indeterminato, non solo per le agevolazioni ma per la garanzia di avere regole certe e semplici;
  • POLITICHE ATTIVE: Favorire il reinserimento potenziando la rete dei Servizi per l’Impiego anche grazie al coordinamento della nuova Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro;
  • MATERNITÀ: Maggiori tutele durante la maternità anche per le libere professioniste, eliminando le disuguaglianze tra lavoratrici;
  • FLESSIBILITÀ: Aiutare le imprese e i lavoratori a trovare nuovi modelli di organizzazione aziendale che favoriscano la produttività e la conciliazione dei tempi di vita e lavoro.
  • TUTELA DEL LAVORO: Nuovi strumenti per sostenere chi perde il lavoro o è temporaneamente sospeso, ampliando la platea dei beneficiari e sostenendo quelli più svantaggiati.
  • SEMPLIFICAZIONE: Meno adempimenti burocratici ed un quadro normativo chiaro sono la chiave per creare più lavoro.

DECRETI ATTUATIVI

Per un maggiore approfondimento sono di seguti indicati i singoli DECRETI ATTUATIVI del jobs act:
In attuazione della legge delega in materia di lavoro 183/2014 (cd Jobs act) sono stati emanati i seguenti decreti attuativi:

  • il D.Lgs. 22/2015 relativo all'introduzione di nuovi ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione involontaria;
  • il D.Lgs. 23/2015, sul contratto a tutele crescenti;
  • il D.Lgs. 80/2015, sulla conciliazione tra tempi di vita e di lavoro;
  • il D.Lgs. 81/2015 relativo al riordino dei contratti di lavoro e alla disciplina delle mansioni;
  • il D.Lgs. 151/2015 sulle semplificazioni in materia di lavoro e pari opportunità;
  • il D.Lgs. 150/2015 in materia di politiche attive;
  • il D.Lgs. 149/2015 relativo all'attività ispettiva in materia di lavoro e legislazione sociale;
  • il D.Lgs. 148/2015 sulla riorganizzazione della disciplina degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.

 Sei già nostro cliente anche per correttamente sfruttare le opportunità previste dalla riforma jobs act? Se non lo sei ancora Contattaci!!!

Analisi
Analisi



amministrazione del personale

paghe

lavoro domestico

  • Sede Milano
  • Sede Pavia
  • Sede Milano
  • Sede Pavia
  • Sede Milano

    P.za IV novembre, 4 Milano (MI) Telefono: +39 333.6262177 - Fax: +39 0382.1856517

    Mappa

  • Sede Pavia

    Via G. Cavallini, 19 - 27100 Pavia (PV) Telefono: +39 0382.1634820 - Fax: +39 0382.1856517

    Mappa

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Iscrizione Newsletter

STUDIO PETRALI

Sede legale: Via G. Cavallini, 19 27100 Pavia
Mob. +39 333.6262177 Fisso +39 0382.1634820 Fax +39 0382.1856517
Email: info@consulenzalavoropetrali.it


Copyright © 2019 Consulenza Lavoro Petrali

Cerca